INAATC

IL PIANO DI AMMORTAMENTO E L’IMPLICITO ANATOCISMO;

Tribunale di terni, ord. del 02 novembre 2021

Il piano di ammortamento c.d. alla francese determina una rata sulla base di una formula attuariale che sconta l’applicazione di un regime di capitalizzazione a tasso composto e che comprende quindi un meccanismo implicito di anatocismo

In questa interessante ordinanza il Giudice richiede al proprio ausiliario una perizia esplorativa su due contratti di mutuo tesa a verificare se:

il piano di ammortamento di cui al contratto in giudizio sia stato strutturato secondo il piano di ammortamento c.d. alla francese, ovvero se la rata di cui al medesimo piano sia stata determinata sulla base di una formula attuariale che sconta l’applicazione di un regime di capitalizzazione a tasso composto che quindi comprende un meccanismo implicito di anatocismo (…) in caso affermativo distingua il CTU, per ciascuna rata l’ammontare della quota capitale e della quota interessi come determinabili dal piano di ammortamento sviluppato secondo le condizioni contrattuali e proceda al ricalcolo del piano di ammortamento senza applicazione di anatocismo ovvero procedendo alla quantificazione della rata mediante attualizzazione dei flussi finanziari a tasso semplice anziché composto (…)verifichi altresì se vi è clausola contrattuale che prevede il pagamento degli interessi sul debito residuo di volta in volta in essere